ABBAZIA

Tenuta Fontanette

Ultima arrivata in Casa Abbazia, ma non per questo meno importante, si estende per 14 ettari e domina il paese di Santo Stefano Belbo. Si tratta di un altopiano baciato dal sole per tutto l’arco della giornata. Caratteristica della tenuta è il lago Fontanette che rende unica nel suo genere questo angolo di fertile terra.

Nelle vicinanze della cantina Abbazia (sita tra il fondovalle e i piedi della collina di Moncucco) questa tenuta è morfologicamente molto particolare essendo un vasto altopiano circondato da un territorio collinare abbastanza rude con sensibili dislivelli. E’ dotata di una grande casa padronale con un romantico laghetto centrale ed é attorniata da viti di Moscato bianco e Freisa.

Il terreno è di tipo franco argilloso con impasti sabbioso-calcarei. Un equilibrato mix che rende questo terreno abbastanza compatto e ricco di potassio grazie alla parte argillosa, ma non troppo denso grazie alla residuale parte sabbiosa e nel contempo ricco di carbonati (parte calcarea).   Infine la buona capacità di ritenzione idrica ed il potere assorbente aiutano la vite a crescere forte e sana anche durante periodi di siccità. Da questo suolo nascono vini morbidi, ricchi di estratto, con ottima propensione aromatica e nel complesso di buona acidità.

L’età media dei vigneti è relativamente giovane grazie ad un nuovissimo impianto in corso di ultimazione. La scarsa inclinazione (massimo 10%) trattiene bene l’umidità della rugiada mattutina. Questo altopiano ha un’esposizione a sud-est e pertanto rimane baciato dal sole fino al tramonto. Il sesto d’impianto è di 5.000 ceppi/ha con distanza di 230 x 90 cm per facilitare il lavoro meccanico e la buona ventilazione del vigneto. Il tipo di allevamento è quello tradizionale Guyot.

Devi avere 18 anni per visitare questo sito.

Hai 18 anni?


Lavori in corso, sito in costruzione, scusate il disagio.